sei in: home page » rischi industriali Stampa

Riorganizzazione ARPA FVG - S.O.S. Pareri e Supporto per le Autorizzazioni Ambientali. Bilancio 1° semestre 2016

La struttura S.O.S. Pareri e Supporto per le Autorizzazioni Ambientali è stata istituita dal 1° ottobre 2015, a seguito della delibera di riorganizzazione dell’ARPA FVG; nasce come struttura di pianificazione generale dell’attività di controllo a supporto dell’attività dei Dipartimenti e come struttura di riferimento regionale a supporto tecnico-scientifico sia ambientale sia sanitario nella formulazione, su richiesta delle autorità amministrative competenti, di pareri concernenti gli aspetti tecnici e scientifici connessi alle funzioni di protezione e risanamento ambientale e all'approvazione di progetti e al rilascio di autorizzazioni in materia ambientale, così come indicato dalla LR 6/1998, n. 6. istitutiva dell'Agenzia medesima e s.m.i..

La struttura con competenze regionali ha provveduto da subito a trasformare, gradualmente e naturalmente, le attività in essere, prima della riorganizzazione, da territoriali a regionali, attuando procedure e comportamenti omogenei su tutto il territorio regionale; in primis, con nota 43660 dd 24/12/2015, trasmessa a tutti gli enti coinvolti, fornendo le indicazioni operative per l’eventuale interpello dell’Agenzia nel contesto del procedimento per il rilascio dell’autorizzazione unica ambientale (AUA).

In generale:

  • nel primo semestre 2016 il numero di pareri emessi al mese si è attestato su una media di 88, con un valore massimo mensile di 102 e uno minimo di 72. Principalmente sono stati emessi pareri per Autorizzazioni Uniche Ambientali (AUA), scarichi non recapitanti in fognatura, impianti energetici, impianti di depurazione, impianti per gestione rifiuti, ecc (ALTRO), Autorizzazioni Integrate Ambientali (AIA), e gestione SEDIMENTI, come visibile dai grafici 1 e 2;
  • ha garantito la partecipazione a 140 incontri suddivisi come indicato nella tabella 1; 
  • in qualità di struttura di coordinamento per le strutture territoriali di ARPA FVG, ha pianificato la calendarizzazione delle visite ispettive delle ditte soggette ad AIA
  • sempre nell’ottica dei processi AIA ha dato supporto alle ditte nell’accesso all’applicativo WEB dell’ARPA FVG per la gestione degli autocontrolli e nella relativa stesura della relazione annuali. Tale applicativo è stato attivato anche per due ditte soggette ad autorizzazione AUA.
  • per la validazione dei dati del Pollutant Release and Trasfer Register (PRTR) inseriti nel software messo a disposizione di ISPRA, la struttura ha provveduto a mettere a punto, in via sperimentale, un metodo di lavoro, il più possibile anche automatizzato, per i dati 2014; metodologia che al momento non potrà essere sviluppata e utilizzata per i dati del 2015, poiché ISPRA ha avvisato i gestori che la comunicazione dei dati 2015 NON avverrà utilizzando la precedente procedura informatica disponibile sul portale all’indirizzo www.eprtr.it, ma tramite invio telematico dei dati in formato excel, predisposto a tale scopo;
  • sta procedendo secondo quanto previsto dalla normativa Seveso, a svolgere le dovute attività sia per quanto riguarda le visite ispettive delle ditte soggette a Rischi di Incidente Rilevante (RIR) che per i gruppi di lavoro per la valutazione dei Rapporti di sicurezza.

Grafico 1

 

Grafico 2

Tabella 1

Tipo di partecipazione Anno 2016 - 1° semestre
Partecipazione a conferenze di servizi 23
Partecipazione a conferenze tecniche 3
Incontri con ditte 34
Incontri interni 44
Incontri con province 17
Incontri in regione 16
Totali 140


ultimo aggiornamento: mercoledì 17 agosto 2016