sei in: home page » aria » determinanti » agricoltura Stampa

Agricoltura

ARIA - Determinanti - Agricoltura / Camille Pissarro (1830–1903) : The harvest Determinanti - logica DPSIR

Dal punto di vista dei determinanti ambientali l'agricoltura può essere considerato come il contenitore di tutte le forzanti che, in qualche modo, afferiscono ai bisogni primari del genere umano relativi al nutrimento e all'omeostasi (e.g., vestiario, riscaldamento) [1]. Nel dettaglio, l'agricoltura si può declinare nella produzione di alimenti vegetali, nell'allevamento del bestiame, nella gestione delle foreste e, recentemente, nella produzione di combustibili [2].

Se, come determinante, l'agricoltura è chiaramente dipendente dalla popolazione esistente e dagli stili di vita, è comunque altrettanto chiaro come la tipologia delle colture e degli allevamenti, così come le tecniche di coltura e allevamento, giochino un ruolo fondamentale nel modulare questa forzante [3]. Tra le interazioni orizzontali dell'agricoltura (i.e., con gli altri determinanti) vanno inoltre ricordate quella con la biodiversità.

 

Argomenti collegati

1.  Maslow, A.H., 1943. A Theory of Human Motivation. Psychological Review, 50(4), pp.370-396. 

2.  Demirbas, A., 2009. Political, Economic and Environmental Impacts of Biofuels: a Review. Applied Energy, 86, pp. 108-117

3.  Penman J, Gytarsky M, Hiraishi T., Krug T., Kruger D., Pipatti R., Buendia L., Miwa K., Ngara T., Tanabe K.and Wagner F., 2003. IPPC Report on Good Practice Guidance for Land Use, Land Use Change and Forestry. 632 pp. (IPCC - Intergovernmental Panel on Climate Change)



ultimo aggiornamento: lunedì 11 novembre 2019