sei in: home page » archivio news Stampa
17 NOVEMBRE 2021

Rifiuti urbani: i dati del 1° semestre 2021 in Friuli Venezia Giulia

Rifiuti urbani in Friuli Venezia Giulia
Rifiuti urbani in Friuli Venezia Giulia: percentuale di raccolta differenziata per Comuni - 1° semestre 2021

Pubblicati i dati sui rifiuti urbani in Friuli Venezia Giulia relativi al 1° semestre 2021.

Secondo i dati Arpa, per quanto riguarda la raccolta differenziata in  regione, viene confermato il trend del periodo precedente. La proiezione stima per fine anno una conferma della raccolta differenziata attorno al 69%.

Nei primi 6 mesi del 2021, il comune più virtuoso è risultato Prata di Pordenone con l’86,05% di raccolta differenziata. L’area meno virtuosa è risultata quella delle Valli del Natisone, in particolare i Comuni di Torreano (38,26%), Savogna (34,71%) e Prepotto (33,86%)

Moimacco (UD) è risultato, invece, il comune con la minor produzione di rifiuto secco indifferenziato pro capite, con 16,34 kg per abitante. In fondo alla classifica troviamo i comuni più turistici della regione: Grado (169,94 kg pro capite), Duino-Aurisina (155,65 kg pro capite) e Lignano (321,04 kg pro capite), assieme a Monrupino (183,80 kg pro capite) che presumibilmente risente dell’influenza del vicino autoporto di Fernetti.

Per consultare i dati completi: I Rifiuti Urbani in Friuli Venezia Giulia - 1° semestre 2021