sei in: home page » archivio news » Il lavoro di Arpa spiegato ai giovani studenti Stampa

Il lavoro di Arpa spiegato ai giovani studenti

26/10/2018
Polveriera Napoleonica - Palmanova

In ogni giorno dell'anno c'è sempre qualcuno nella nostra Regione che misura la qualità dell'aria, del mare, delle acque, misura i livelli di radiazioni ionizzanti e non, il rumore, oppure osserva il cielo per fare le previsioni meteo. Ogni giorno il nostro ambiente è monitorato con molta assiduità per rilevare la presenza di anomalie, ed intervenire dove possibile per un rimedio.

È questo il messaggio che è stato trasmesso ai moltissimi studenti che hanno partecipato alla “Giornata della trasparenza” di Arpa FVG, che si è tenuta oggi a Palmanova nella Polveriera Napoleonica di Contrada Garzoni.

Un'occasione in cui l'Agenzia per l'ambiente si è messa a disposizione del pubblico per far conoscere le professionalità e le competenze che ogni giorno sono impegnate a tutelare e proteggere il nostro ambiente.

Nelle tre sessioni odierne (9.30, 10.30 e 15) i tecnici dell'Agenzia hanno raccontato il lavoro quotidiano attraverso una serie di interventi collegati tra loro da un filo conduttore.

A conclusione delle presentazioni i partecipanti hanno potuto esercitarsi in mini-laboratori didattici utilizzando gli strumenti, i microscopi, le centraline, giornalmente utilizzate per monitorare l’ambiente che ci circonda.

La giornata della trasparenza giunge a conclusione una nutrita serie di eventi organizzati da Arpa all'interno della 13^ “Settimana per l'educazione allo sviluppo sostenibile”, che si concluderà questa sera con le proiezioni ad ingresso gratuito del video-documentario “Binari” (Udine, Visionario, 20.30) e del film “Everest Green” (Monfalcone, Kinemax, 20.30).