sei in: home page » amministrazione trasparente » Concorsi Stampa

Concorsi pubblici e covid-19: informazioni importanti

 

Concorso per l'assunzione di n. 1 collaboratore tecnico professionale-cat.D per la SOC Osmer e gestione rischi naturali

Si informa che nella sezione "Concorsi e avvisi pubblici aperti" è stato pubblicato il bando di concorso per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di n. 1 collaboratore tecnico professionale, cat. D, per la SOC "Osmer e gestione rischi naturali"

Accedi alla sezione "Concorsi e avvisi pubblici aperti"

 

 

 

Informazioni generali

In considerazione dell'attuale emergenza epidemiologica da covid-19 ed in linea con le indicazioni contenute nell'apposito Protocollo predisposto dal Dipartimento della Funzione Pubblica, ARPA FVG ha previsto particolari modalità di svolgimento delle prove concorsuali, qui di seguito vengono sintetizzate e valide per tutte le procedure concorsuali in atto.

 

In particolare i candidati dovranno:

1) Presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo casi eccezionali da documentare);

2) Non presantarsi presso la sede concorsuale se sottoposti a misura di quarantena, isolamento fiduciario e/o divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione o se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:

- febbre superiore o uguale a 37,5° C e brividi;

- tosse di recente comparsa;

- difficoltà respiratoria;

- perdita improvvisa o diminuzione dell'olfatto, perdita o alterazione del gusto;

- mal di gola;

3) Presentare all’atto di ingresso nell'area concorsuale un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove;

4) Indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita, i filtranti facciali FFP2 messi a disposizione dall’amministrazione.

 

Prima di accedere all’area concorsuale ai candidati verrà misurata la temperatura corporea e verrà chiesto loro di sottoscrivere l’autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 relativa agli obblighi di cui al punto 2.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre l’autocertificazione, al candidato verrà inibito l’ingresso all’area concorsuale.

 

 

 

 



ultimo aggiornamento: giovedì 03 giugno 2021